DICHIARAZIONE F-GAS

Anche quest’anno è obbligatoria la “Dichiarazione F-gas” per tutte le apparecchiature e sistemi fissi di refrigerazione, condizionamento di aria, pompe di calore e sistemi antincendio contenenti gas fluorurati ad effetto serra.

La Dichiarazione F-gas 2017, da inviare telematicamente entro il 31 maggio 2018, serve a comunicare i dati relativi all’anno 2017.

Impianti contenenti F-gas obbligati alla dichiarazione:

  • Apparecchiature e sistemi di refrigerazione;
  • Impianti di condizionamento d’aria;
  • Pompe di calore;
  • Sistemi di protezione antincendio.

Se e solo se soddisfano entrambe le seguenti condizioni:

  1. Siano impianti fissi;
  2. Contengano una carica di F-gas uguale o superiore alla soglia calcolato come indicato di seguito:

La soglia minima per assoggettare ai controlli obbligatori delle perdite ed all’obbligo del registro riguarda le apparecchiature quali pompe di calore, climatizzatori ed altre macchine refrigeranti che contengono UN MINIMO DI 5 TONNELLATE DI CO2 EQUIVALENTI (10 tonnellate equivalenti se le apparecchiature sono etichettate come ermeticamente sigillate).

In merito alla modalità di calcolo della soglia, le tonnellate equivalenti sono determinate con questo semplice calcolo: moltiplicando la quantità di F-gas contenuta nel circuito, espressa in tonnellate, per il GWP (Global Warming Potential) del rispettivo F-gas (parametro pertanto variabile a seconda del tipo di gas considerato).

A titolo esemplificativo riportiamo la seguente tabella con le soglie riferite ad alcuni degli F-gas più diffusi.

N.B. I "vecchi" refrigeranti CFC e H-CFC (come R-22, R-12, R11, R-502 ecc.) o i refrigeranti naturali (anidride carbonica, ammoniaca, idrocarburi) non sono sottoposti a tali obblighi.

Le tempistiche per l’effettuazione dei controlli sono le seguenti:

CO₂ equivalente:Frequenza controlli
Tra 5 e 50 tonnellate1 volta ogni 12 mesi
Tra 50 e 500 tonnellate1 volta ogni 6 mesi
Da 500 tonnellate1 volta ogni 3 mesi

Nel caso in cui sia installato un sistema di rilevamento delle perdite le tempistiche raddoppiano.

SPP come ogni anno, effettua servizio di compilazione ed inoltro della comunicazione attraverso l’apposito portale. In caso di bisogno non esitate a contattarci ai nostri recapiti.

Scopri tutta la nostra offerta formativa e organizza il corso su misura per la tua azienda. Vedi tutti i corsi