PAGAMENTO DIRITTI SISTRI

Si ricorda a tutte le aziende iscritte che sono prorogate al 31/12/2018 tutte le sanzioni per errato utilizzo o per non utilizzo del Sistri per tutti i soggetti obbligati, ad eccezione della mancata iscrizione o del mancato pagamento annuale del contributo.

L’iscrizione è obbligatoria per tutti i produttori di rifiuti pericolosi con più di 10 dipendenti, per tutti i trasportatori di rifiuti pericolosi e per tutti gli impianti di recupero / smaltimento di rifiuti pericolosi.

Il contributo si riferisce all’anno solare di competenza, indipendentemente dal periodo di effettiva fruizione del servizio, e deve essere versato al momento dell’iscrizione. Negli anni successivi, il contributo è versato entro il 30 aprile dell’anno al quale i contributi si riferiscono.

Le modalità con cui effettuare il contributo sono reperibili al seguente link: http://www.sistri.it/index.php?option=com_content&view=article&id=74&Itemid=59

Le istruzioni per effettuare la procedura di richiesta dell’importo da corrispondere è reperibile a pag. 35 del documento al seguente link: http://www.sistri.it/Documenti/Allegati/GUIDA_GESTIONE_AZIENDA.pdf

Scopri tutta la nostra offerta formativa e organizza il corso su misura per la tua azienda. Vedi tutti i corsi